Vertigo - Via Lepetit 8/10 - 20124 Milano info@vertigo.co.it
+39 028936221



KINGS OF LEON

I Kings of Leon (spesso abbreviato in KoL) sono un gruppo rock statunitense formatosi a Franklin (Tennessee), nel 1999, composto dai fratelli Caleb Followill (Voce e chitarra ritmica), Ivan Nathan Followill (batteria e percussioni) e Michael Jared Followill (basso) insieme al loro cugino Matthew Followill (chitarra solista).

Il sound dei loro primi lavori era molto influenzato dal southern rock e dal blues, ma gradualmente hanno incluso nel loro stile una varietà di generi che va dall’alternative rock all’arena rock.

I Kings of Leon hanno cominciato ad avere successo nel Regno Unito, in cui nove dei loro singoli entrarono nella UK Top 40 Singles, “Youth and Young Manhood” e “Aha Shake Heartbreak" hanno raggiunto la Top Five degli album più venduti, mentre “Because Of The Times” riuscì a stabilirsi al primo posto; inoltre vinsero due Brit Awards nel 2008. Dopo l'uscita di “Only By The Night” nel 2008, finalmente ebbero successo nelle classifiche statunitensi: i singoli “Sex On Fire”, “Use Somebody” e “Notion" sono arrivati alla prima posizione della classifica Hot Modern Rock Tracks. L'album stesso fu il primo disco di platino della band negli Stati Uniti, e fu il più venduto in Australia nel 2008, certificato nove volte con il disco di platino.

Il loro quinto album, “Come Around The Sun" è stato pubblicato il 18 ottobre 2010 in Regno Unito e il giorno successivo in Nord America. Successivamente, i Kings Of Leon pubblicano “Mechanical Bull” nel 2012.

Dopo tre anni di inattività, Il 14 Ottobre 2016 esce il loro settimo album, WALLS, acronimo di "We Are Like Love Songs". Il gioco di parole sta semplicemente nella concezione che la band ha voluto mantenere il gioco delle 5 sillabe per tutti i loro album, compreso WALLS per l'appunto. L'album si compone di 10 tracce, di cui tre in formato audio-video, queste sono state rilasciate in esclusiva prima del giorno dell'uscita dell'album. In un'intervista il bassista Jared Followill dichiara che l'album è stato molto spontaneo e si sono lasciati andare senza sentire alcuna pressione. Il singolo "Waste a Moment" ha riscosso un discreto successo appena uscito e alcune tracce sono decisamente interessanti, poco abituali, "Around the World" ne è l' esempio, altre invece ci ricordano decisamente il carattere della band di Nashville, come "Over" , con un retrogusto che ci rimanda a "Only by the Night" ma con un nuovo mondo alle porte, dove il passato da ex alcolista e la passione del cantante si mescolano in questo brano. Nelle settimane seguenti la Band annuncia una serie di date del loro nuovo tour tra cui Stati Uniti, Germania e Inghilterra quest'ultimo un vero e proprio fortino di fan per i Followill.

0