Vertigo - Via Lepetit 8/10 - 20124 Milano info@vertigo.co.it
+39 028936221

STONE SOUR

+ The Pretty Reckless

STONE SOUR: il tour del nuovo album, data italiana! E …. The Pretty Reckless come very special guest!


Si intitola “Hydrograd” il nuovo album di STONE SOUR, ovvero la band capitanata da Corey Taylor (cantante di Slipknot), e sarà pubblicato da Roadrunner Records/Warner il 30 giugno prossimo. Anticipato dal singolo “Fabuless”, il disco è stato prodotto da Jay Ruston (già al lavoro con Anthrax, Diana Ross e Steel Panther fra gli altri). Il lato live è il punto di forza della band, che ha già programmato il tour a supporto di “Hydrograd”: la data italiana sarà il 15 dicembre all’Alcatraz di Milano. Very special guest: The Pretty Reckless che, con la bellissima Taylor Momsen alla voce, non hanno di certo bisogno di presentazioni… Impossibile mancare!


STONE SOUR

plus very special guest

The Pretty Reckless

15.12 MILANO, Alcatraz


Apertura porte: ore 18.30

Inizio concerti: ore 19.45


Prezzo del biglietto in prevendita: €37,00+d.p.

Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €44,00


Biglietti in vendita su stonesour.com a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 24 Maggio.

Biglietti in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 10.00 di venerdì 26 Maggio.


LE DATE

15 dic
Milano
Alcatraz

Apertura cancelli: 18.30 - Inizio spettacolo 19.45

STONE SOUR

Gli Stone Sour sono un gruppo alternative metal statunitense, formatosi a Des Moines, Iowa, nel 1992.

Il gruppo venne fondato dal cantante Corey Taylor e dal batterista Joel Ekman. Il suo nome deriva da quello di un cocktail, e significa letteralmente "acido di pietre". Inizialmente il gruppo ebbe dei problemi interni, anche perché fino al 1995 non riuscì ad avere un chitarrista stabile, fino a quando Jim Root non fece la sua comparsa. In un primo momento Root non volle farne parte, ma dopo aver sentito alcuni brani del gruppo, cambiò radicalmente idea. Così gli Stone Sour giunsero ad una formazione stabile con Corey Taylor al microfono, Joel Ekman alla batteria, Jim Root e Josh Rand alle chitarre e Shawn Economaki al basso. Successivamente, Jim Root lascia la band.

La formazione ha annunciato che il 30 giugno uscirà il nuovo album "Hydrograd"